Spiare lo Smartphone? Davvero è possibile?
COME SPIARE L'IPHONE DI UN VOSTRO AMICO

Al contrario delle restrizioni che si possono imporre sugli iDevices, un dispositivo Android non fornisce di base la sicurezza parentale che molti genitori desiderano. Ora, grazie alla disponibilità di molte applicazioni spia è diventato difficoltoso selezionare la migliore. Qui sotto sono state elencate le migliori app per il monitoraggio. Traccia le attività di mio figlio Quindi continuare a leggere per scoprire le differenti funzioni e opzioni a disposizione nelle app in modo da poter scegliere quella più appropriata a voi per spiare Android e qualsiasi altro dispositivo.

Come controllare il telefono di tuo figlio su Android e iPhone

Installando Spymaster Pro sul dispositivo Android di vostro figlio potrete monitorarlo in qualsiasi momento e luogo. Dovrete semplicemente accedere al vostro pannello di controllo sul sito Web e potrete monitorare tutti dettagli e le azioni eseguite sul dispositivo. Il processo di registrazione e installazione è praticamente identico a quello appena menzionato nella revisione di Spymaster Pro.

Le sue prestazioni sono impeccabili. Come qualsiasi altro software spia mette a disposizione dei clienti funzioni avanzate di monitoraggio per dispositivi mobili assieme alla funzione conosciuta come keylogger. Note: Per gli utenti Apple — È presente un servizio di monitoraggio iCloud e questo significa che è possibile tracciare le azioni di un dispositivo iDevice senza dover eseguire il jailbreaking.

Traccia le attività di mio figlio La funzione unica di intercettazione telefonica è fornita solamente da FlexiSpy.

Inoltre è possibile controllare i log delle chiamate VOIP. Note: Se avete bisogno di ascoltare e registrare le chiamate di un telefono selezionate questa app, visto che è quella più adatta alle vostre necessità. Se il desiderio è quello di scoprire tutti i dettagli dei log delle chiamate di vostro figlio, le e-mail, gli SMS, le chat IM, la galleria multimediale e la cronologia di navigazione, ecc. È il momento che i genitori smettano di essere perplessi!

Come Spiare Un Cellulare [Guida ] ⋆ Spy Cell Italia ™

In questo modo nel caso cercasse di allontanarsi verrai immediatamente avvisato. Dopo aver scaricato Mobile Fence sul telefono di tuo figlio effettua il login con le credenziali utilizzate in fase di registrazione e pigia sul pulsante Aggiungi un figlio , inserisci le informazioni richieste e premi nuovamente sul pulsante Aggiungi.

Permette di limitare il tempo di utilizzo di uno smartphone ed impostare compiti e ora di andare a dormire. Offre funzioni di geofencing per dare modo di ricevere avvisi quando il telefono di tuo figlio fuoriesce da una determinata zona.

Migliori app per controllare cellulare figli

Inoltre puoi bloccare video, siti, app inappropriati e monitorare messaggi, chiamate in entrata e uscita, contatti e tanto altro. Grazie alla condivisione della posizione via GPS. Una volta scaricato sul tuo dispositivo dovrai dare a Cerberus il controllo del tuo dispositivo e premere sul pulsante Abilita amministratore dispositivo e su Concedi permesso Superuser solo nel caso il tuo dispositivo abbia i permessi di root. Pigia poi sul pulsante per creare un account e compila il modulo proposto con tutti i tuoi dati personali.

Dopodiché specifica le funzioni di monitoraggio da attivare nel menu di configurazione ed il gioco è fatto. A questo punto potrai disinstallare Cerberus. Se questo metodo non funziona, esegui questi passi sul dispositivo:. Esistono valide alternative alle app per controllare telefono Android e iOS, la prima si chiama Google Maps , presente su tutti gli smartphone. Si potrà indicare quante ore si vuole mantenere attiva la condivisione e quindi selezionare il contatto con cui condividere la posizione.

Come Spiare le Chat Di Whatsapp

Altra soluzione è attraverso WhatsApp. Interessante vero? Fondatore di Informarea. Ha lavorato per molti anni come Analista Programmatore presso varie aziende utilizzando diversi linguaggi di sviluppo, oggi svolge un lavoro completamente diverso ma la voglia di comunicare e di condividere con il web i suoi studi e le sue curiosità lo hanno spinto a far nascere questo blog non solo per esprimere e mostrare la passione per questo mondo, ma anche per confrontarsi con nuove esperienze di sviluppo. Condividi 3.